WhatsApp Gold Edition. Come Farsi Fregare 36 euro con un Click


Ciao a tutti cari lettori e lettrici del Dottore dei Computer www.ildottoredeicomputer.it,

oggi mi rivolgo in particolare a tutti gli utilizzatori di WhatsApp e ai migliaia di fans che ogni giorno popolano la pagina Facebook del Dottore dei Computer.

Sta circolando in rete un messaggio, avente il fantomatico nome di “WhatsApp Gold Edition“, un programma che in realtà non esiste, che promette di dare nuove funzionalità al vostro Whatsapp installato su Android o iPhone.

Il tutto corredato da immagini taroccate che visualizzano WhatsApp in una maniera diversa rispetto a quella cui siamo solitamente abituati.

Nel mondo WhatsApp è utilizzato da milioni e milioni di persone, non è difficile pensare che tanti, visualizzando questa notifica, siano incuriosite dal provare questa nuova versione… e potersi bullare con gli amici dall’avere una versione diversa e con maggiori funzionalità, rispetto a quella cui siamo solitamente stati abituati.

Ovviamente questa versione è disponibile sia per Android, sia per iOS, giusto per non farsi mancare niente…

Ecco l’immagine che circola della bufala WhatsApp Gold Edition:

whatsapp gold edition 1
Cliccando sui pulsanti presenti nel messaggio, comparirà una pagina che richiede il vostro numero di cellulare, successivamente arriverà un codice tramite SMS che servirà per confermare lo scaricamento di WhatsApp in questa fantomatica modalità “Gold Edition” e completare il processo.

Ebbene, arrivati a questo punto avete appena attivato un servizio in abbonamento che vi costerà 1,45 euro per ogni SMS ricevuto sino ad un massimo di 36€ al mese.

Se ricevete un messaggio del genere, che riguarda WhatsApp Gold Edition, CESTINATELO IMMEDIATAMENTE!

Mi aspetto che questa truffa venga fermata in tempi rapidi, tuttavia c’è da aspettarsi che in futuro altre truffe analoghe ci saranno… pertanto state sempre con gli occhi aperti e non lasciatevi abbindolare da questi messaggi, guardate sempre e solo comunicazioni dai siti ufficiali delle applicazioni oppure seguite le dritte come sempre su www.ildottoredeicomputer.com !

Ciao dal Doc!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *