Il WiFi fa male alla Salute ? Sbufalata 2


Ciao a tutti cari lettori e lettrici del Dottore dei Computer,

oggi voglio parlare di un post che ho pubblicato qualche settimana fa sulla mia pagina Faceboook e che ha destato un acceso dibattito tra i fans.

Il post che ho pubblicato era il seguente:

Non so voi cosa ne pensate, ma condivido appieno quanto scritto in questo articolo. Dite pure la vostra nei commenti, sono curioso di sapere se vi fate o meno il problema…

Con a corredo questa immagine che è presente nell’articolo sopra menzionato.WiFi fa male

Insomma, il WiFi fa male ? Sarò sincero, questo post l’ho pubblicato nella mia pagina Facebook senza verificare l’autenticità della fonte e i vostri commenti sono stati di grande aiuto nel farmi capire che… mi sono preso un granchio!

wifi fa male (2)

Cosa si è preso realmente il Doc

Attenzione però, nonostante il granchio che mi è stato giustamente indicato dai fans scatenati, confermo la mia opinione personale, ovvero che una lunga esposizione vicino a dispositivi WiFi possa fare male.

Ora vediamo un po’ di capire perché l’articolo è una bufala…

Il WiFi fa male ?! Scopri perché l’articolo segnalato è una bufala

  • Viene menzionato tale John Goldsmith come consulente dell’OMS. Non lo è assolutamente. Per saperne di più su John R. Goldsmith (1942 – 1999) e alcuni suoi studi sugli effetti delle micro onde sulla pelle che non hanno nulla a che vedere con quanto scritto nell’articolo “bufala”.
  • Il documento International Symposium Research Agreement No. 05-609-04 di 350 pagine che contiene tutta la verità su quanto faccia male… semplicemente NON ESISTE!
  • Il WiFi fa male secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (WHO) ?! Non sembrerebbe, visto che in questo articolo prodotto nel Giugno 2011 dichiarano in particolare “L’analisi internazionale combinata dei dati raccolti nei 13 paesi partecipanti non ha trovato alcun incremento del rischio di glioma o di meningioma in relazione all’uso dei telefoni mobili per più di 10 anni“. Se comunque volete approfondire, qua trovate il documento completo.
  • Piccola nota a margine ma non troppo, nell’articolo bufala si parla di antenne WiFi però poi si finisce per parlare di antenne dei telefonini.

Ecco alcuni dei vostri commenti al riguardo:

Emanuela: Sbufalata nel 2013 (fonte)

Federico: Salve a tutti, premetto che tutto quello che so è che l’ho vissuto tramite esperienze personali e posso anche giurarlo sui miei figli, tutte le onde elettromagnetiche a contatto quotidiano e costante sono dannose all’uomo anche se di bassa intensità, perché è la costanza a fare il resto la Wi-Fi personale ha un’emissione di onde abbastanza leggera ma se facciamo caso a quante ce ne sono attorno a noi allora preoccupiamoci. Ho fatto fare dei rilevamenti di campi e onde elettromagnetici, e anche il cordless emana onde dannose per la salute ma il tecnico che è stato a casa mi ha fatto una rivelazione alquanto sconcertante: IN ASSOLUTO IL PIÙ DANNOSO È IL GRUPPO CONTINUITÀ DEL PC. Oltre ai cellulari .
Per chi volesse posso soddisfare le sue curiosità dandogli indirizzi web dove informarsi senza subire bufale… a proposito io non ho la Wi-Fi e quando spengo il PC spengo tutto peccato per il Cell… ma comunque anche quello con cuffiette o viva voce e mai sul comodino.

Enzo: allora, come una persona si deve comportare su certe notizie? un giorno ti dicono che le banane sono un toccasana per la salute 4 ore dopo sono catastrofiche per la salute… o si danno notizie certe oppure tacete ora il problema wi-fi ok cosa dobbiamo fare? crepiamo felici di fare quello che vogliamo e che ci va di fare ormai nessuno vive in eterno ma che almeno faccia quello che vuole e che legga notizie oneste dove l’onesta è solo una barzelletta …… ho 62 anni altri 100 è improbabile.

Matteo: Mi meraviglia moltissimo che su questa pagina, finora attendibile, si trovi una cotale ca**ta che come già indicato da altri due utenti, è una bufala facilmente rintracciabile su internet!

Nino: Mi meraviglio di tutti questi “esperti” di campi elettromagnetici … che commentano qui riguardo questo argomento preoccupante . Inoltre prendono per “attendibile” tutto quello che sfornano coloro che parlano di “bufale” e ci inseriscono anche argomenti veritieri .

In merito al prestare attenzione, consiglio gli articoli “Mail WhatsApp con messaggio vocale” e “Richiesta amicizia da sconosciuti su Facebook. Ecco chi sono!“.

Ciao dal Doc!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 commenti su “Il WiFi fa male alla Salute ? Sbufalata

  • Mr Tozzo

    Le onde elettromagnetiche sono dannose ma non bisogna scatenare allarmismi. Le onde del WiFi sono basse ma basta accendere il WiFi del nostro smartphone per capire che viviamo costantemente in una gabbia di onde elettromagnetiche del WiFi e questa cosa annulla il fatto che le onde sono “leggere”.

    Bisognerebbe farne un uso moderato, ad esempio quando non mi serve lo spengo, e cercare di evitare di stare proprio attaccato alla fonte.