Falsa Richiesta di Amicizia su Facebook, Come Scoprirla!


Ciao a tutti cari lettori e lettrici del Dottore dei Computer,

oggi mi rivolgo a tutte le persone che hanno un profilo su Facebook (anche se a onor del vero quanto scrivo lo si può estendere anche ad altri social network) e ricevono richieste di amicizia da parte di persone sconosciute.

E’ in questi momenti che potrebbe esserci l’annosa questione…

“Come scoprire una falsa richiesta di amicizia su Facebook?”

Falsa Richiesta di Amicizia

Cerco di aiutarvi nella risposta a questa domanda, dandovi alcune dritte su come comportarvi, perché purtroppo, dietro un falso profilo si può nascondere una persona che ha cattive intenzioni verso di voi.

Avete amici in Comune?

Controlla se con questa persona hai amici in comune. Non farti scrupoli a contattare uno di questi in comune per chiedere maggiori informazioni… potrebbe saltare fuori che loro stessi non la conoscono e hanno accettato la richiesta di amicizia senza sapere chi fosse.

Quante foto profilo ha usato?

Sembra una cosa particolare, però controlla quante foto profilo ha usato. Può essere utile per capire quanto tempo “smanetta” sui social… se ha una sola foto nel suo archivio ci sono buone probabilità che sia fittizio (o fake come dir si voglia…).

Uomini e donne sono uguali?!

Non è la canzone di Cremonini in questo caso… se hai accettato l’amicizia, controlla, con una rapida verifica, quanti uomini e donne sono suoi amici. In particolar modo per quello che riguarda foto profilo sexy, se una persona è comunque reale, molto difficilmente avrà amici esclusivamente uomini o esclusivamente donne. Una nettissima maggioranza di uno stesso sesso può significare che ad un certo punto ti chiederà di incontrarti… e con una qualche scusa ti chiederà denaro prima dell’incontro (che, sia ben chiaro, non avverrà mai).

E’ molto attraente?

Se la persona che chiede l’amicizia è molto bella, molto molto per intenderci, potrebbe già farti suonare il primo campanello d’allarme. Più che un campanello d’allarme, direttamente una sirena, se le foto pubblicate sono particolarmente sexy. Devi prestare attenzione a queste richieste di amicizia, sia perché una persona molto molto bella te la dovresti ricordare, sia perché i malfattori utilizzano spesso questo tipo di profilo per far cascare più allocchi possibili.

E’ presente da molto su Facebook?

Se hai accettato l’amicizia, controlla il suo diario e guarda da quanto tempo si è iscritta. Se sono passati poche settimane (per non dire giorni…) non fidarti, i profili fake (così si definiscono i profili fittizi) spesso vengono creati ed eliminati nel giro di poche settimane.

Nei post c’è contenuto?

Spesso dietro questi profili fittizi non c’è lavoro per quello che riguarda aggiornamento di stato o post interessanti che riguardano la sfera privata… dai un occhio se vengono pubblicati aggiornamenti sulla propria posizione, se vengono scritte opinioni su vicende d’attualità e se sono presenti foto assieme ad altre persone, commentate dalle stesse.

Ha informazioni di contatto esplicite?

Nelle informazioni di contatto di un profilo fittizio, spesso vengono riportati link a siti web o numeri di cellulari a numerazione non tradizionali… viene fatto per spingere gli allocchi ad avviare contatti con chi gestisce questi profili fuori dal profilo Facebook (capovolgere Facebook?! Sorprendi i tuoi amici!).

Ha pochi\molti amici?!

Il profilo in questione ha pochissimi\moltissimi amici?! Per pochissimi intendo meno di 50, per moltissimi intendo più di 2.000… se ha tantissimi amici potrebbe essere che abbia mandato la richiesta di amicizia a tantissime persone, se ne ha troppo poche controlla da quanto tempo si è iscritto su Facebook… forse sta iniziando a raccogliere “seguaci” su Facebook (come bloccare contatti Facebook e sbloccarli).

Se ti è possibile, controlla negli ultimi giorni quanti nuovi amici ha, un numero molto elevato potrebbe farti venire qualche idea sul fatto che sta chiedendo amicizia a destra e a manca…

“Scusa maaaaa… Quando ci siamo conosciuti?”

Controlla nella bacheca della persona (o nei commenti dei post che pubblica) se ci sono persone che fanno domande del tipo “Scusa, ma quando ci siamo conosciuti?!!” e queste domande non ricevono risposta.

Se vuoi rimanere in tema, leggi tutti i miei articoli su Facebook!

Ciao dal Doc!

Lascia il tuo commento

E' il primo commento!

avatar
wpDiscuz