Come Aumentare la Sicurezza in WhatsApp 3


Ciao a tutti cari lettori e lettrici del Dottore dei Computer, mi rivolgo oggi a tutti gli utilizzatori di WhatsApp.

Da poco tempo a questa parte è disponibile una funzionalità che aumenta la sicurezza del vostro account, si chiama “Verifica in due passaggi”. Questa verifica evita che se qualcuno entra in possesso della vostra SIM telefonica e la inserisce in un altro telefono, possa spedire messaggi a nome vostro e vedere i messaggi che avete ricevuto in passato.

Attivando questa funzione, ogni qualvolta si tenti di verificare il numero di WhatsApp (cosa che avviene ad esempio quando si inserisce la SIM telefonica su un altro telefono) bisogna inserire il codice di accesso a 6 cifre creato precedentemente con questa funzione.

COME ATTIVARE VERIFICA IN DUE PASSAGGI SU WHATSAPP

  1. Apri WhatsApp sul tuo smartphone
  2. Impostazioni
  3. Account
  4. Verifica in due passaggi
  5. Attiva
  6. Inserisci il codice di accesso a 6 cifre che desideri impostare. Mi raccomando non dimenticarlo e non scrivete codici troppo semplici come 000000 oppure 123456 ! 
  7. Inserisci la tua mail


Al termine dell’attivazione viene richiesto di inserire (opzionalmente) l’indirizzo mail, consiglio di inserirlo in quanto consente di ricevere la mail di “disattivazione verifica due passaggi” nel caso si dimenticasse il codice di accesso a 6 cifre, altrimenti si perderebbe l’accesso all’account.

Un consiglio molto importante, se ricevete una mail da WhatsApp inerente la verifica in due passaggi MA non avete fatto alcuna richiesta in tal senso, non cliccate assolutamente sul link pervenuto in quanto significa che c’è qualche truffatore che sta cercando di accedere all’account WhatsApp mediante il tuo numero di telefono.

La funzionalità è attiva per iOS, Android e Windows Phone.

Rimanendo in tema, scopri come organizzare una cena con WhatsApp!

Doc


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 commenti su “Come Aumentare la Sicurezza in WhatsApp