Progressi Tecnologici


Ciao a tutti cari lettori e lettrici del Dottore dei Computer,

come la tecnologia progredisce in una immagine

tecnologia-raspberry-pi-zero

 

Nell’immagine sopra il computer Elliot 405, il primo computer utilizzato in un municipio della Gran Bretagna (esattamente presso la città di Norwich), utilizzato per gestire le paghe dei dipendenti. E’ così composto: Processore da 1000Hz , RAM da 16bB, Hard Disk 1.2Mb, scriveva su disco a 25 caratteri al secondo e pesava circa 3 tonnellate. Costava all’epoca 85.000£ (circa 100.000€).

Nell’immagine sotto un Raspberry Pi Zero, il primo computer completo così economico al mondo, realizzato con lo scopo di “promuovere lo studio dell’informatica e di argomenti correlati, soprattutto a livello scolastico, e di riportare uno spirito di divertimento nell’apprendimento del computer”. E’ così composto: Processore da 1GHz , RAM da 512MB, Hard Disk 8GB (o comunque quello della scheda SD non inclusa), scrive a 373MB al secondo, peso di 9 grammi. Costo dai 5$ ai 40$.

Oltre ai dispositivi in sé, pensate anche ai trasporti stessi della tecnologia, un tempo per spostare un PC serviva un camion per spostare quintali di materiale, ora invece può bastare una sola mano.

Facendo un salto indietro nel tempo, ti suggerisco l’articolo “Hard Disk nel 1979, come eravamo“.

Ciao dal Doc!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *