Come Non Rallentare Ulteriormente uno Smartphone


Ciao a tutti cari lettori e lettrici del Dottore dei Computer, mi rivolgo a tutte le persone dotate di uno smartphone Android che con il tempo si è rallentato. Nulla di sorprendente, non sentitevi sfigati se vi è accaduto questo poiché è una amara verità che accomuna un po’ tutti. Con questo semplice consiglio spero di limitare la frustrazione del ritrovarsi uno smartphone pressoché inutilizzabile a distanza, anche solo pochi mesi, dall’acquisto.

Prima di seguire il consiglio che a breve vi darò, la cosa basilare è disinstallare tutte le app che non utilizzate, rimuovetele pertanto le app che stanno lì a prendere della polvere…

Il consiglio è di eliminare l’aggiornamento automatico delle app del telefonino. Perché dico questo? Le app si aggiornano costantemente e portano con sé nuove novità (di funzionalità e\o di sicurezza) che hanno il contrappasso di rallentare ulteriormente il vostro telefono tanto da diventare meno utile di una calcolatrice tascabile del 1987.

COME ELIMINARE L’AGGIORNAMENTO AUTOMATICO DELLE APP

  1. Apri l’app Play Store
  2. Premi sull’icona con le 3 righe orizzontali in alto a sinistra)
  3. Impostazioni
  4. Aggiornamento automatico app
  5. Seleziona “Non aggiornare automaticamente le app

Ovviamente ci tengo a ricordare che il consiglio vale ESCLUSIVAMENTE per gli smartphone Android obsoleti che stanno diventando estremamente rallentati, per quelli che non rientrano in questa casistica consiglio assolutamente di lasciare sempre impostato l’aggiornamento automatico.

IL VIDEO DEL DOC RIGUARDO QUESTO ARTICOLO:

Rimanendo in tema di smartphone, ti consiglio l’articolo “Come non Farti Localizzare con lo Smartphone” e “Le app per ottimizzare gli smartphone funzionano?“.

Ciao dal Doc!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *