Cipher, Rendi Irrecuperabili i Dati Cancellati

Buongiorno a tutti cari lettori e lettrici del Dottore dei Computer,

oggi mi rivolgo agli utilizzatori di PC con sistema operativo Windows.

In questo mio post voglio parlare di uno strumento a riga di comando denominato “cipher” ed è incluso in tutti i sistemi operativi Microsoft Windows a partire dal 2000 in poi, ivi incluso Windows 10.

Cipher serve per gestire la crittografia dei volumi sul disco… voglio però parlare di un’altra funzionalità che ha, non molto conosciuta.

Quando cancellate i dati da un computer (scopri il formato di file sconosciuti), questi non vengono rimossi del tutto, certo lo spazio sull’hard disk si libera, però l’eliminazione non è del tutto completa e con l’utilizzo di alcuni software è spesso possibile recuperare una parte, se non tutti, i dati cancellati. Grazie alle funzionalità offerta da “cipher“, uno strumento come dicevo prima, incluso in Windows, potete rendere irrecuperabili i dati cancellati (senza dover utilizzare software di terze parti) e al contempo aumentare (leggermente) lo spazio libero su disco.

Il comando da scrivere (più sotto spiego come fare ad avviarlo) sarà cipher /w:c scendendo un pelo nel dettaglio di questo comando,  /w significa eliminare tutti i dati presenti in settori del disco che non sono utilizzati, :c significa una cosa che davvero vi lascerà di stucco (?)… ovvero “sul disco C”.

La procedura può durare diverse ore (a seconda di quanti GB di spazio libero avete sul disco), quindi è consigliabile avviarla in momenti in cui sapete che non userete il PC per diverso tempo (potete utilizzare il PC anche mentre il comando è attivo, però non è il top…).

 

Cipher, come avviarlo

  1. Start.
  2. Scrivete cmd
  3. Cliccate su “Prompt dei Comandi“.cipher (1)
  4. Chiudete tutti i programmi che non vi servono in quel momento aperti sul PC.
  5. Scrivete all’interno della finestra “Prompt dei comandi” che si aprirà, il comando cipher /w:ccipher (2)

 

Rimanendo in tema di Windows, ecco come attivare la combinazione tasti “Questo PC” in Windows 10.

Ciao dal Doc!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.