Errori quando si è sul Web. I più comuni

Ciao a tutti cari lettori e lettrici del Dottore dei Computer, mi rivolgo alle persone che utilizzano Internet e agli errori in cui possono imbattersi… quindi anche a te che mi stai leggendo in questo momento 🙂 !

Per errori intendo quelli più comuni che le persone fanno (o possono fare…) quando sono su Internet… e che possono esservi capitati (se non tutti, almeno una parte) una volta nella vita…

PERDERE TEMPO

errori (1)

Si deve fare un’attività importante al PC e poi si finisce per perdere tempo guardando video su Youtube e facendo i fatti degli altri guardando le ultime novità su Facebook… questa fonte di distrazione oltre a far perdere tempo può causare anche errori dovuti a distrazione da parte di chi deve svolgere una mansione.
Personalmente per non cadere in questa trappola utilizzo dei programmi “timer” da tenere sul PC, come ad esempio quelli presenti a questo indirizzo: http://timer.fchiarelli.it .

PUBBLICARE FOTO SENSIBILI

Attenzione alle foto che si pubblicano sulla rete. Molte di queste possono essere di natura sensibile pertanto provocare poi possibili problematiche con i soggetti ritratti. Inoltre considerare sempre che possono diffondersi a macchia di leopardo sulla rete grazie alle “condivisioni”.

FRAINTENDERSI IN CHAT

errori (2)

Il linguaggio scritto non è come quello orale… quindi bisogna sempre stare attenti a quello che si può scrivere in chat. In particolar modo l’ironia e le battute, a volte è necessario far capire che non si sta prendendo la cosa sul serio mettendo una faccina 🙂 e mettendo i giusti segni di spunta… anche un semplice . (punto) messo alla fine di una frase può cambiare di molto l’interpretazione da parte di chi legge.

RIUTILIZZARE LA STESSA PASSWORD

Non utilizzate mai la stessa password per tutti i servizi online, in particolar modo i servizi più critici (mail, banca…) devono avere ciascuno una password diversa. Ci sono anche dei programmi che aiutano a memorizzare le password, come ad esempio Keepass.

SCRIVERE LA COSA SBAGLIATA

Non sono rari i casi di persone licenziate per via di commenti o post sconvenienti verso il proprio posto di lavoro, capo o ente. Anche se a volte può sembrare difficile, bisogna utilizzare un minino di netiquette (termine che non ho mai apprezzato particolarmente).

ISCRIVERSI A MOLTE MAILING LIST

errori (3)

Può capitare che, presi dall’euforia, ci si iscriva a tantissime mailing list, sul web è facilissimo trovarne (a proposito, questa è la newsletter del Dottore dei Computer) Salvo poi ritrovarsi col tempo la casella invasa dallo spam e da mail che non sono più di nostro interesse…

RISPONDERE A TUTTIerrori (4)

Si riceve una mail spedita a tante persone, solo che si sbaglia e si preme “Rispondi a tutti” invece che “Rispondi”. Il risultato è che una schiera di persone leggerà quanto abbiamo scritto al nostro contatto…

Sempre rimanendo in tema di Internet, la richiesta di amicizia da sconosciuti… ecco chi sono!

Ciao dal Doc!

Ispirazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguimi sui Social, troverai tanto altro materiale extra :-)