Utilizza il tuo Freezer per recuperare Dati dal tuo PC

Ciao a tutti cari lettori e lettrici del Dottore dei Computer,
mi rivolgo a tutte le persone che un giorno, di punto in bianco, si ritrovano con il PC (anche portatile…) non più funzionante e degli strani rumori, come dei cigolii, che provengono dall’interno… c’è la seria possibilità che l’hard disk si sia rotto meccanicamente e tutti i dati all’interno irrimediabilmente persi per sempre (o almeno sino a quando non leggi questo mio articolo…)!.

Allora innanzitutto se sei disperato è perché probabilmente ti meriti una tirata d’orecchie perché non hai fatto su disco esterno USB un backup dei tuoi dati…

Non demordere però, può venirti in aiuto… niente popo di meno che… il tuo freezer! Tieni a mente che questa non è una tecnica che funziona al 100%… anzi! Però tentar non nuoce, specie se l’alternativa è la sicurezza di aver perso tutto.Freezer per recuperare Dati

Ecco cosa fare con il freezer per recuperare dati:

1. Smonta il PC (cioè è sufficiente aprire il pannello laterale…).

2. Individua l’hard disk nel PC ed estrailo.

3. Metti l’hard disk all’interno di una sporta e avvolgi per bene questa sposta in modo che sia coperto con 2 o più giri (il top è la sporta argentata… ad-hoc per il freezer).

4. Lascia l’hard disk all’interno del freezer per 12-24 ore.

5. Togli l’hard disk dal freezer e reinseriscilo nel PC (ancora meglio se ti è possibile, farlo vedere come disco esterno mettendolo su un altro PC).

Se funziona recupera IMMEDIATAMENTE i tuoi dati più importanti copiandoli su un hard disk esterno (e commenta l’articolo ringraziandomi… o ancora meglio, fai una offerta agli amici di Fondazione ANT), scrivo IMMEDIATAMENTE in quanto se l’hard disk torna in vita, tornerà per qualche secondo\minuto\ora.

6. Se il disco funziona per un po’ poi si riblocca di nuovo, riparti dal punto 1. Fino a quando definitivamente non darà più segni di vita e l’hard disk sarà da sbattere via.

Ciao
Doc.

immagine presa dal sito www.dataretriever.com.au

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguimi sui Social, troverai tanto altro materiale extra :-)