Tablet con SIM. Vale la pena l’acquisto?

Ciao a tutti cari lettori e lettrici del Dottore dei Computer,
oggi do un consiglio a chi deve acquistarsi un tablet.

Alcuni tablet hanno esclusivamente la scheda Wi-Fi, altri hanno sia la scheda Wi-Fi sia il modulo per metterci la SIM dati.Tablet con SIM

Molte persone optano per i tablet che hanno solo la scheda Wi-Fi perché costano meno.

Io dico loro però: “EH NO!”.

Vi consiglio, anche se i modelli costano leggermente di più, di optare per i modelli dotati anche di modulo per SIM dati (mal che vada non lo utilizzerete) così potete sempre navigare in internet senza alcun vincolo, anche se vi trovate in zona sprovviste di Wi-Fi (e in Italia, chi gira, sa bene che il Wi-Fi non è diffuso in ogni luogo….), in questo modo li potrete davvero utilizzare dappertutto, purché sia presente linea telefonica cellulare.

In alternativa, se acquistate un tablet con solo il Wi-Fi, posso suggerire di valutare l’acquisto di un modem router wireless 4G da portare con voi quando siete in viaggio.

Detto questo, in generale meglio un tablet con SIM rispetto ad uno che è sprovvisto.

Rimanendo in tema di connessione internet, scopri come ho aumentato la velocità della mia chiavetta Internet!

Ciao dal Doc!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

2 commenti su “Tablet con SIM. Vale la pena l’acquisto?”