Il Doc in TV – InOnda 1 – Parte 2 – Smartphone e AntiMalware

Ciao a tutti cari lettori e lettrici del Dottore dei Computer, come sapete nelle settimane scorse c’è stata una video intervista in diretta del Doc all’interno della trasmissione “InOnda” trasmessa su TVQui.

E’ stata suddivisa in 3 parti (questa è la seconda parte ed ha titolo “Smartphone e AntiMalware”) in modo che chi si è perso la puntata la può vedere e soprattutto vado nel dettaglio in merito ad alcune cose dette durante l’intervista in modo che, anche senza guardare la puntata, potete trovare consigli utili leggendo più sotto…

Ne approfitto per invitarvi tutti a iscrivervi alla pagina Youtube del Dottore dei Computer con tanti video e consigli più o meno inutili: https://www.youtube.com/user/ildottoredeicomputer 

Il Doc in TV – InOnda 1 – Parte 2 – Smartphone e AntiMalware. Buona Visione:

0:12 Mi accorgo che il conduttore Maurizio ha uno smartphone con un codice a barre dietro. Insinuo amichevolmente che l’abbia rubato… da quel momento l’atmosfera diventa più rilassata.

1:00 In Italia ci sono 20 milioni di smartphone. Più o meno… non li ho contati uno ad uno però.

1:02 Le immagini visualizzate sono prese dall’articolo “Smarrire lo smartphone?! Rendi la vita difficile ai ladri!“.

1:18 Stavo dicendo “Proprio così”. In quel momento mi è venuto un flash di una mia intervista passata dove “Proprio così” l’ho ripetuto tipo 20 volte in 30 minuti, e allora ho detto un improbabile “Proprio… corretto!!!”.

1:31 Il PIN non tanto sulla SIM, bensì il PIN di blocco del telefono. E’ possibile metterlo andando all’interno dei telefoni in IMPOSTAZIONI –> SICUREZZA. Il PIN meglio metterlo da 8 cifre e non da 4.Smartphone e AntiMalware

2:00 Alcuni software non del tutto legali si trovano all’interno del cosiddetto Deep Web.

2:29 Non è disponibile in tutti gli smartphone, tuttavia alcuni di questi consentono di formattare lo stesso, dopo un numero di tentativi errati, solitamente 10.

2:45 Per ritrovare l’iPhone, il Mac o l’iPad smarrito, visitare questo indirizzo.

2:50 Come ritrovare uno smartphone Android smarrito.

3:27 Con tutti quei monitor alle spalle mi sembrava di essere al reparto vendite TV di un centro commerciale. Purtroppo al termine non mi è stato consentito portare a casa un monitor…!!!

3:49 Un presunto alcolista anonimo ha mandato il suo messaggio di saluto. Bene!

4:10 Le domande arrivavano in tempo reale e quindi erano imprevedibili. Per le stampanti Wi-Fi a mio avviso non c’è molto da dire, se sono di una buona marca e il Wi-Fi a casa funziona senza dare problemi… vanno benissimo!

5:10 In certi posti c’è un cartello con scritto “In questo locale si parla… non c’è il Wi-Fi”, citando una immagine postata nella pagina Facebook del Dottore dei Computer.

5:45 Finalmente mi rendo conto che mi sto avvicinando troppo al microfono appoggiandomi al bancone sotto di me facendomi mettere in una posa bizzarra…

6:01 Sono anziano dentro…

6:23 Il software per rimuovere le password dal PC si chiama Lazesoft Recovery Suite , ne avevo parlato nel mio vecchio sito.

7:48 Durante la puntata il conduttore Maurizio con carta e penna si annota un sacco di consigli che vengono detti, non viene visto dalle telecamere però ci tenevo a farlo presente.

7:55 Al posto di un orologio, al polso si può mettere uno smartphone…

08:02 Quando un cellulare non prende l’unica è uscire dall’edifico o comunque spostarsi…

08:17 Immagine coda sull’A4. Ma la vera domanda è, che autostrada è l’A4 ?

08:34 La persona che ha piazzato un vecchio Nokia su una zappa e poi si è fatta un selfie. Forse…

08:44 Immagine spedita nella mia pagina Facebook da Mario. Avevo chiesto ai fans di spedirmi una immagine e l’avrei pubblicata in trasmissione… promessa mantenuta!

09:07 “UN SO TUTTO AGLI AMICI”. Luca Giurato DIXIT.

09:50 Per velocizzare un PC che è molto lento ad accenderci bisogna rimuovere tutti i software inutilizzati e inutili presenti (suggerisco l’articolo “Programmi inutili e dannosi. Disinstallali subito!“).

10:00 Anti Malwarebytes Free è gratuito e rimuove eventuali schifezze presenti nel PC.

10:15 Sul Web ci sono tanti software gratuiti che al loro interno presentano potenziali schifezze per il computer. Sempre attenzione nell’installare in maniera incontrollata del software.

All’interno di Windows è presente uno strumento gratuito per pulire (almeno in parte) il PC da malware. Come avviare lo strumento di rimozione malware che è presente in Windows.

Ciao dal Doc!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Seguimi sui Social, troverai tanto altro materiale extra :-)