Virus Android, consigli per Rimozione Rapida

Ciao a tutti cari lettori e lettrici del Dottore dei Computer,

mi rivolgo a tutti i possessori di smartphone e l’argomento di oggi in particolare riguarda Android e ad alcune schermate odiose che possono comparire durante il suo utilizzo.

Faccio seguito al post che mi ha scritto Francesca sulla mia pagina Facebook del Dottore dei Computer, mi segnala messaggi “particolari” che si aprono sul suo smartphone ogni qualvolta cerca di navigare in Internet.

Eccone uno:virus android (3)

Come potete vedere in questo caso, il messaggio sembra riguardare la batteria dello smartphone, nel dettaglio viene scritto che a causa di anomalie è seriamente danneggiata. Per rendere ancora più veritiero quanto scritto, compare il modello esatto del telefono utilizzato… non sorprendetevi, è più facile di quello che potete pensare visualizzare il modello del vostro telefono, bastano alcune semplici righe di codice che chi implementa questo genere di truffe conosce a menadito.

 

Parlando di sistema operativo Android (scopri se il tuo smartphone Android è vulnerabile), il Play Store di Google (ovvero lo store dove si scaricano le applicazioni) non è sicuro al 100%. Alcune app presenti possono sfuggire ai controlli e contenere malware (se vuoi approfondire in merito al malware presente nel Play Store di Google) quindi bisogna prestare grande attenzione prima di scaricare in fretta e furia applicazioni, ad esempio in questi casi può tornare utile dare una letta ai commenti a corredo scritti dagli altri utilizzatori e facendo una ricerca su Google per rendersi conto della reputazione che ha.

Solitamente le app infette si nascondono dietro finte app di giochi, di personalizzazione del telefono (es. sfondi o suonerie) e utilità. Quando si scarica una app, compare una finestra che dice a cosa avrà accesso, questa finestra non va chiusa in fretta e furia… tutt’altro! Va letta con attenzione, se stai scaricando una applicazioni di sfondi per PC non ha alcun senso che debba avere accesso anche alla fotocamera e al microfono!

Un malware più che mettere del tutto fuori uso lo smartphone ha l’interesse a:

  • Rubare le informazioni presenti (quindi i vostri dati sensibili).
  • Cercare di attivare in automatico quanti più servizi a pagamento.
  • Mandare SMS verso numerazioni a pagamento e\o numeri dei vostri contatti.

Esistono anche altre cose particolari che possono fare, ad esempio sfruttare il GPS per sapere esattamente la vostra posizione, registrare le vostre conversazioni telefoniche oppure inviare SMS a nome tuo verso altri contatti (ovviamente il testo dell’SMS contiene il link per scaricare una app infetta… il destinatario legge l’SMS che proviene da un mittente sicuro e potrebbe cliccarci sopra senza pensarci troppo).

Dovete prestare anche grande attenzione ad utilizzare app crackate sul vostro dispositivo. Oltre ad essere una pratica illegale, la procedura stessa di sblocco può infettare in maniera subdola il vostro dispositivo.

1. VIRUS ANDROID: PULIZIA SMARTPHONE

E’ importante fare pulizia nel telefono rimuovendo tutte le app che non vengono usate, quelle che non si conoscono e quelle installate di recente. La procedura che riporto è per Android 5, ma non si discosta particolarmente dalle altre versioni.

  1. Imposta.
  2. Applicazioni.
  3. Andate sotto la voce “Scaricate“. Guardate l’elenco e premete con il dito sopra le app che non usate e\o che non conoscete (in caso di dubbio, fai una ricerca dell’app su Google). Il mio consiglio è anche di disinstallare le app che avete installato poco prima di aver riscontrato dei problemi e tutte le eventuali app crackate presenti.
  4. Premete su “Disinstalla“.virus android (4)

2. VIRUS ANDROID: AGGIORNAMENTO SMARTPHONE

Un’altra cosa utile da fare è aggiornare il sistema operativo dello smartphone. Potrebbe già esserlo ma una verifica non guasta mai, eventuali aggiornamenti possono coprire delle falle esistenti e conosciute sul tuo dispositivo.

  1. Imposta.
  2. Info sul telefono.
  3. Aggiornamenti sistema.virus android (5)

3. VIRUS ANDROID: CONTROLLO ANTIMALWARE

Dopo aver fatto i passaggi sopra indicati, è importante installare una app antivirus sul proprio smartphone.

  1. Apri l’app “Play Store“.
  2. Cerca una app utilizzando la parola di ricerca “Antivirus“. Non sto a consigliarne una piuttosto che un’altra, se comunque ha un giudizio superiore a 4.4 (il massimo è 5) potete installarla e poi avviare una scansione. L’app antivirus successivamente non rimuovetela ma lasciatela installata sullo smartphone.virus android (1)

4. VIRUS ANDROID: I PROBLEMI PERSISTONO

Se anche facendo i 3 step sopra indicati i problemi persistono, allora il mio consiglio è di riportare il telefono allo stato iniziale di fabbrica. Prima di fare questa operazione però dovete fare copia da parte dei vostri dati all’interno in quanto perderete tutto.  Se desiderate farlo, andate in Imposta –> Backup e ripristino –> Ripristino dati di fabbrica.

Parlando di virus presenti sul PC, scopri il virus che blocca la scrittura nelle chiavette USB e aggiorna Flash Player ed evita (forse) virus.

Ciao dal Doc!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

7 commenti su “Virus Android, consigli per Rimozione Rapida”

Seguimi sui Social, troverai tanto altro materiale extra :-)