Video Sexy su Facebook (?)

Ciao a tutti cari fans del Dottore dei Computer,
mi rivolgo in particolare a tutti voi che usate Facebook… e non solo, in quanto si può ampliare il discorso anche per tutti i social network.

Molto spesso vedo amici che condividono nella propria bacheca link che promettono la visione di video sexy su Facebook, in realtà dietro questo link ci sarà una fregatura bella e buona… e l’amico di turno è stato il primo ad esserci cascato! Insomma più che un falco in quel frangente si è trasformato in un pollo!

Mi spiego meglio…

Se vi imbattete su Facebook in link che promettono di far vedere video SEXY di cantanti o attori famosi… capisco maschietti che non ci state dentro, però lasciate perdere.

A meno che il vostro scopo sia di NON vedere nessun video e ritrovarvi abbonati a improbabili servizi a pagamento sul vostro smartphone (e conseguente consumo annesso di credito telefonico) oppure a dover combattere con del malware che vanno ad alloggiare nel PC.

Nell’immagine sotto o è un esempio di link nel quale ci si può imbattere, un fantomatico video sexy di Justin Bieber condiviso su Facebook. A volte nei link vengono fatti volutamente errori grammaticali come ad esempio scrivere “Just1n B1eber” mettendo un 1 (uno) al posto della lettera i. Una pietà insomma, sono tuttavia tecniche utilizzate per superare i filtri anti spam e poter quindi pubblicare questi fantomatici video sexy su Facebook.

 

Ovviamente, ri-tengo a precisare, cliccando non vedrete nessun link, bensì siete bersaglio di tecniche di clickjacking.

Spesso questi link riguardano celebrità che più volte hanno destato scandalo, come Paris Hilton, Kim Kardashian, Rihanna, Jennifer Lopez… l’importante è che leggendo il Dottore dei Computer voi non vi farete certo abbindolare da tutto questo!

Ma se clicco su un video sexy in Facebook… cosa succede?

Nel malaugurato caso che si clicchi sul link, possono esserci varie situazioni a seconda dei casi

1° Caso:  Viene chiesto di inserire un “codice segreto” incollandolo direttamente all’interno del proprio browser web. Ecco un esempio:

video sexy facebook (2)

 

2° Caso: Viene chiesto di partecipare a sondaggi fasulli.

No, non aspettarti l’immagine a corredo di questo caso… il Doc non ha recuperato nulla 🙂 

3° Caso: Viene chiesto di condividere il video, prima che tu lo possa vedere.

Non aspettarti che dopo averlo condiviso tu possa soddisfare la tua voglia…

video sexy facebook (1)
Questi 3 casi sopra menzionati non fanno altro che ignorare tutti i protocolli di sicurezza integrati nei browser web (cioè Internet Explorer, Firefox, Chrome, etc etc) e soprattutto vengono inoltrati a tutti gli amici messaggi di posta indesiderati, che non fanno altro che divulgare il link per vedere il video… per giunta, viene inserito il post inerente il video anche nella propria bacheca.

Arrivato a questo punto insomma, puoi essere dichiaratamente sputtanato dagli amici. Perché se in bacheca ti è comparso inconsapevolmente il link a qualche pseudo-video hot significa che eri molto interessato nel cercare di aprire il video.

Ma cosa fare se hai cliccato sopra questi link che promettono video sexy su Facebook oppure ti accorgi che ci è cascato un amico?!

Ecco i consigli del Doc:

  • Cambia subito la password di Facebook.
  • Controlla la bacheca per rimuovere eventuali post pubblicati senza il proprio consenso.
  • Controlla quali app hanno accesso al tuo profilo Facebook e rimuovi quelle che non ti dicono nulla.
  • Se ti arrivano SMS in abbonamento, fai una ricerca su Internet scrivendo il numero del mittente, per capire come disattivare l’abbonamento.

Scopri come proteggere le informazioni personali su Facebook.

Attenti ai video sexy su Facebook… e un caro saluto dal Doc!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.